I 5 MOTIVI DI VIAGGIO

IL PIU’ BEL SALOTTO D’EUROPA

01
Il fascino della città lagunare ha conquistato artisti e personaggi noti. Napoleone rimase incantato dal gioiello architettonico di Piazza San Marco, emblema cittadino che si è guadagnato l'epiteto di Salotto più bello d'Europa. La Basilica, il Palazzo Ducale, i leoni alati che la sorvegliano, la Torre dell'Orologio: una composizione perfetta che invita migliaia di turisti ogni anno ad accomodarsi.

CAMMINARE SULLE ACQUE

02
La più grande particolarità di Venezia è quella di essere una città d’arte sull’acqua. La sua bellezza si scopre negli angoli più nascosti, passeggiando tra le Calle più lontane da Piazza San Marco, dove si ammirano i palazzi che sembrano affiorare dal mare, passando sopra i ponti che si aprono su campi e campielli. Un tour in traghetto o un giro in gondola vi farà scoprire la città da un nuovo punto di vista.

L’INCANTO DELLE ISOLE

03
Un insieme di isole e isolotti affiorano dall'acqua e rendono unico lo spettacolo della città lagunare. La Giudecca è la più grande tra le isole di Venezia, la più vicina al centro storico, e deve il suo nome, secondo alcuni, all'antica presenza di una comunità ebraica. Se Murano è l´isola del vetro artistico ammirato in tutto il mondo, Burano, con le sue pittoresche case colorate, è l'isola dei merletti. Dalle più conosciute alle meno frequentate, il fascino e la storia della Serenissima passano anche da qui.

UN TRIONFO D’ARTE E BELLEZZA

04
Venezia è uno scrigno prezioso che mostra i suoi tesori per calli e canali. Ma la città conserva nei suoi musei collezioni uniche dell'arte mondiale. La collezione Peggy Guggenheim è la più prestigiosa raccolta italiana dedicata all'arte europea ed americana della prima metà del 1900. Qui troverete i capolavori di Pollock, De Chirico, Picasso, Kandinsky, Brancusi e Duchamp e i più grandi artisti del Futurismo italiano. La vocazione veneziana per l’arte è confermata dalla celebre Biennale di Venezia, una mostra internazionale sostenuta dall’ente culturale omonimo che promuove la ricerca nelle arti visive, nell’architettura, nella danza, nel cinema, nella musica e nel teatro.

LA MONDANITA’ VENEZIANA E IL CARNEVALE PIU’ BELLO DEL MONDO

05
Venezia emana arte e bellezza, ma anche una mondanità aristocratica. Un modo di divertirsi che parla di esclusività. Il loisir passa dal Casinò Venier, nato nel 17° secolo e primo in Italia e in Europa, e dalle feste che animano gli storici palazzi nei vari eventi dell'anno, come in occasione della Mostra Internazionale del Cinema, che vede sfilare frotte di celebrità. Come non citare poi Il Carnevale, quando per circa tre settimane la città diventa il palcoscenico di maschere acconciate in abiti sontuosi. Ad animare la città, spettacoli e sfilate danzanti, tra cui il celeberrimo Ballo del Doge.